Dante è il Poeta assoluto e la grandezza della sua opera ha indubbiamente cancellato la possibile distanza cronologica. Il Sommo Poeta non tramonterà mai perché risulta tuttora estremamente presente nella contemporaneità. Colui che ha studiato così profondamente l’essenza dell’animo umano mostrandone le passioni, le contraddizioni e l’amore, fornisce infatti temi, ispirazioni e sfumature per percepire il mondo intero che non possono essere temporalizzate né tanto meno spazializzate. Da questo assunto Bonobolabo di Marco Miccoli, curatrice Maria Vittoria Baravelli, lancia un progetto annuale dedicato a Dante Alighieri che culminerà nel 2021, settimo centenario dalla morte del poeta.

Illustrazione di copertina: Alex Raso